Dalle rive dei fiumi alle vette alpine della Francia

Itinerario clou francese dalla costa alle montagne

Preparati a un viaggio incomparabile nel cuore della Francia, che ti condurrà lungo campeggi accuratamente selezionati e attraverso le regioni più mozzafiato del paese. Il tuo itinerario è pianificato in modo tale che ogni tappa non solo prometta un piacevole relax, ma offra anche l'opportunità di conoscere da vicino la diversità culturale, l'importanza storica e la bellezza naturale della Francia.

Dai dolci fiumi del Périgord Noir alle scintillanti coste del Mediterraneo, fino alle maestose vette delle Alpi francesi: questo viaggio è una composizione accurata dei punti salienti della Francia. Sei pronto per l'avventura? Allora sali, accendi il motore del tuo camper e seguici in un percorso che non dimenticherai presto.

Questi campeggi e destinazioni offrono un mix vincente di cultura, natura e relax, rendendoli l'itinerario ideale per i viaggiatori più esigenti che vogliono vivere la Francia in tutta la sua diversità. Ti auguriamo un viaggio piacevole, pieno di scoperte e di esperienze arricchenti.

Il tuo punto di partenza è il Camping Les Rives de la Dordogne a Domme, dove troverai una base ideale per visitare la storica città di Sarlat con le sue strade e i suoi mercati medievali. Assapora la cucina tradizionale della regione e non perderti una gita in barca sulla Dordogna per ammirare i maestosi castelli e gli spettacolari paesaggi dall’acqua.

Più a sud, raggiungerai il Camping Le Rayolet a Six-Fours-les-Plages, una posizione perfetta per esplorare l’incantevole isola di Île des Embiez. Offre spiagge tranquille e ambienti naturali, ideali per una giornata di relax. Nelle vicinanze si trova anche la bellezza urbana di Tolone, una città portuale con un interessante museo navale e il colorato mercato di Cours Lafayette.

Il Camping Le Parc de Bormes a Bormes-les-Mimosas ti invita a soggiornare in una delle zone più belle della Costa Azzurra. Scopri il fascino di Saint-Tropez e goditi lo stile di vita mediterraneo in uno dei numerosi caffè del porto o passeggiando per i pittoreschi vicoli. Non lontano dal tuo campeggio, puoi anche visitare il Giardino Botanico di Rayol, che presenta un mondo di piante diverse ed esotiche.

L’itinerario prosegue verso il campeggio Domaine de Fierbois a Capbreton, un’incantevole città costiera che offre lunghe spiagge sabbiose per il surf e il Capbreton Seaquarium, dove potrai conoscere meglio il mondo sottomarino dell’Atlantico. Non lontano si trova la città di Biarritz, famosa per la sua elegante stazione balneare e per il Rocher de la Vierge, una formazione rocciosa con una vista straordinaria.

Infine, raggiungi il Camping Le Courounba a Les Vigneaux, che ti offre una pausa in alta quota. Da qui, non è lontano il Parco Nazionale degli Écrins, dove potrai ammirare la straordinaria flora e fauna lungo i numerosi sentieri escursionistici. Per una gita di un giorno, ti consigliamo di fare una deviazione a Briançon, la città più alta d’Europa, nota per le sue fortezze di Vauban, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Ecco cosa vi aspetta su questo percorso:

Il tuo punto di partenza è il Camping Les Rives de la Dordogne a Domme, dove troverai una base ideale per visitare la storica città di Sarlat con le sue strade e i suoi mercati medievali. Assapora la cucina tradizionale della regione e non perderti una gita in barca sulla Dordogna per ammirare i maestosi castelli e gli spettacolari paesaggi dall'acqua.

Più a sud, raggiungerai il Camping Le Rayolet a Six-Fours-les-Plages, una posizione perfetta per esplorare l'incantevole isola di Île des Embiez. Offre spiagge tranquille e ambienti naturali, ideali per una giornata di relax. Nelle vicinanze si trova anche la bellezza urbana di Tolone, una città portuale con un interessante museo navale e il colorato mercato di Cours Lafayette.

Il Camping Le Parc de Bormes a Bormes-les-Mimosas ti invita a soggiornare in una delle zone più belle della Costa Azzurra. Scopri il fascino di Saint-Tropez e goditi lo stile di vita mediterraneo in uno dei numerosi caffè del porto o passeggiando per i pittoreschi vicoli. Non lontano dal tuo campeggio, puoi anche visitare il Giardino Botanico di Rayol, che presenta un mondo di piante diverse ed esotiche.

L'itinerario prosegue verso il campeggio Domaine de Fierbois a Capbreton, un'incantevole città costiera che offre lunghe spiagge sabbiose per il surf e il Capbreton Seaquarium, dove potrai conoscere meglio il mondo sottomarino dell'Atlantico. Non lontano si trova la città di Biarritz, famosa per la sua elegante stazione balneare e per il Rocher de la Vierge, una formazione rocciosa con una vista straordinaria.

Infine, raggiungi il Camping Le Courounba a Les Vigneaux, che ti offre una pausa in alta quota. Da qui, non è lontano il Parco Nazionale degli Écrins, dove potrai ammirare la straordinaria flora e fauna lungo i numerosi sentieri escursionistici. Per una gita di un giorno, ti consigliamo di fare una deviazione a Briançon, la città più alta d'Europa, nota per le sue fortezze di Vauban, patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Basta seguire il pulsante di Google,
Impostare la destinazione e avviare la pianificazione del percorso.

Ecco una descrizione dettagliata.

mein_platz_frankreich_camping_andre_trigano_rives dordogne_slider11

Domme

Campeggio Les Rives de la Dordogne
mein_platz_frankreich_camping_andre_trigano_rayolet_galerie2

Six-Fours-les-Plages

Campeggio Le Rayolet
mein_platz_frankreich_camping_andre_trigano_parc bormes_galerie7

Bormes-les-Mimosas

Campeggio Le Parc de Bormes
mein_platz_frankreich_camping_andre_trigano_fierbois_galerie12

Capbreton

Campeggio Domaine de Fierbois
mein_platz_frankreich_camping_andre_trigano_courounba_galerie15

Les Vigneaux

Campeggio Le Courounba

688097_original_R_K_B_by_campomalo_pixelio.de

Gita in barca sulla Dordogna

Scivola lungo le acque tranquille della Dordogna e goditi il paesaggio pittoresco e i castelli storici sulle sue rive. Immagine © campomalo / pixelio.de
kamala-bright-xfLj0T9rvD4-unsplash

Sarlat

Sarlat-la-Canéda è una pittoresca cittadina nel cuore del Périgord Noir, nota per la sua architettura medievale ben conservata e la sua vivace scena culturale. Immagine © Kamala Bright / unsplash.com
759141_original_R_B_by_Gabriele Schmadel_pixelio.de

Museo Navale di Tolone

Scopri la storia marittima della Francia al Museo Navale di Tolone, che ospita reperti di diverse epoche. Immagine © Gabriele Schmadel / pixelio.de
793346_original_R_K_B_by_Susanne Hammel_pixelio.de

Île des Embiez

L’Île des Embiez è una piccola isola gioiello al largo della costa mediterranea francese con spiagge incontaminate e acque limpide. Immagine © Susanne Hammel / pixelio.de
275252_original_R_by_Br!gg0r_pixelio.de

Saint-Tropez

L’ex città di pescatori di Saint-Tropez è un’icona della Costa Azzurra, famosa per le sue spiagge e per lo stile di vita del jet-set. Immagine © Br!gg0r / pixelio.de
guillaume-armand-mIaDfl7gERs-unsplash

Giardino botanico di Rayol

Un’oasi botanica in riva al mare: il giardino botanico di Rayol ti invita a esplorare diversi mondi vegetali. Immagine © Gullaume Armand / unsplash.com
ilona-bellotto-o_Ws2vbMlKM-unsplash

Rocher de la Vierge Biarritz

Leggendaria formazione rocciosa e uno dei simboli di Biarritz, il Rocher de la Vierge offre fantastiche viste panoramiche. Immagine © Ilona Bellotto / unsplash.com
simon-joseph-BfO4iJPdHhI-unsplash

Parco Nazionale degli Écrins

Roccaforte degli alpinisti e degli amanti della natura, il Parco Nazionale degli Écrins offre impressionanti panorami montani e percorsi di trekking. Immagine © Simon Joseph / unsplash.com
fabe-collage-XvCq_KLuNnI-unsplash

Briançon

Pittoresca città fortificata delle Alpi, Briançon è nota per le sue imponenti fortificazioni di Vauban. Immagine © Fabe Collage / unsplash.com

Ognuno di questi percorsi escursionistici offre un’opportunità unica per esplorare la bellezza rurale e la profondità storica della regione di Sarlat e del Périgord Noir. Metti in valigia scarpe comode, porta con te molta acqua e goditi i tesori di questa regione, ricca di natura e di storia.

SONY DSC

GR 6 – Da Sarlat a Rocamadour

Il GR 6 è un sentiero di lunga percorrenza che fa parte della grande rete europea di sentieri escursionistici. Attraversa molte zone della Francia e il tratto da Sarlat a Rocamadour è particolarmente interessante. Questo percorso si snoda attraverso la pittoresca valle della Dordogna, passando per villaggi e castelli medievali, fino a raggiungere l’imponente sito di pellegrinaggio di Rocamadour, arroccato su una roccia sopra il canyon dell’Alzou. Immagine © Katharina Wieland Müller / pixelio.de
Langenargen am Bodensee

La Boucle de Montfort

Questo anello, noto anche come “Boucle”, inizia e finisce a Vitrac e ti porta lungo la Dordogna per circa 9 chilometri, passando davanti all’imponente Castello di Montfort. Il percorso offre una combinazione di pendenze moderate e sentieri pianeggianti attraverso boschi e campi e offre viste spettacolari del paesaggio fluviale. Immagine © Carsten Przygoda / pixelio.de
simon-hermans-NnNzx4AT2_c-unsplash

Sentier du Céo

Questo percorso escursionistico si snoda lungo il fiume Céou, un piccolo affluente della Dordogna. Inizia a Castelnaud-la-Chapelle, famoso per l’omonimo castello, e attraversa una splendida campagna e villaggi tradizionali come Daglan e Saint-Cybranet. Percorri i sentieri tortuosi della verde valle del Céou, goditi la tranquillità della Francia rurale e scopri l’affascinante regione del Périgord Noir a piedi. Immagine © Simon Hermans / unsplash.com

Che tu preferisca un tour in bicicletta lungo le tranquille rive del fiume o un percorso impegnativo con un valore culturale aggiunto, le piste ciclabili della zona di Sarlat soddisfano un’ampia gamma di interessi e livelli di abilità. Non perdere l’occasione di scoprire questa meravigliosa regione in sella.

didier-veillon-0qDSC6AmQCY-unsplash

Voie Verte (via verde)

Questa pista ciclabile poco trafficata segue il pittoresco fiume Céou e collega i villaggi del Périgord Noir. È l’ideale per una pedalata tranquilla nel cuore della regione, con tratti pianeggianti e un paesaggio caratterizzato da boschi e fattorie tradizionali. Con le sue numerose aree picnic e i suoi dintorni tranquilli, la Voie Verte è perfetta per le famiglie o per i ciclisti in cerca di un tour senza stress. Immagine © Didier VEILLON / unsplash.com
jametlene-reskp-QnEzIiwzAdQ-unsplash

Percorso ciclabile attraverso la Valle della Dordogna

Questo percorso è ideale per i ciclisti che vogliono esplorare la bellezza paesaggistica della Valle della Dordogna. Si snoda lungo il fiume e offre viste meravigliose, soprattutto sui castelli che sovrastano la valle. L’itinerario può iniziare a Sarlat e seguire vari percorsi per raggiungere siti storici come La Roque-Gageac, Beynac-et-Cazenac e Domme. Immagine © Jametlene Reskp / unsplash.com
free-nomad-8YGhzleLHb4-unsplash

Tour dei tre castelli

Se sei pronto a spingerti un po’ più a sud, la Loire à Vélo è un’opzione fantastica. Questo percorso ciclabile costeggia il fiume Loira e attraversa un paesaggio vario con vigneti, castelli e villaggi incantevoli. Si tratta di un percorso ben segnalato e adatto a ciclisti di tutte le abilità. Immagine © Pilgerkarl / pixelio.de

Logo Andre Trigano

Avviare l’obiettivo:

Domme → Les Vigneaux

LUNGHEZZA:

1.539 km

Dettagli di contatto

Vacances André Trigano
15 Rue du Faubourg Montmartre
F-75009 Paris
Tel.: +33 (0) 5 61 69 05 05
E-Mail: contact@vacances-andretrigano.com
Webseite: www.vacances-andretrigano.com

Caratteristiche geografiche

Francia

I nostri partner premium